Filo interdentale consigli utili

Odio il filo interdentale… 

Questa è una delle frasi che da quando sono igienista dentale sento più spesso dai miei pazienti. È vero che il filo interdentale è uno strumento non facile e dove serve costanza e impegno, soprattutto nei primi periodi d’uso, dove bisogna prenderci confidenza, ma… 

È una questione di abitudine 

C’è bisogno di un tempo di apprendimento, un tempo in cui mantenendo una routine e una costanza nel tempo, diventa tutto più facile e veloce. 

Anche io se prendo un pallone e non sono allenato inizialmente farò al massimo 3 palleggi, ma perseverando anche se non sono un calciatore professionista, dopo un primo periodo di allenamento, probabilmente a 10 palleggi ci arrivo. L’importante è perseverare, e lo dico per il tuo bene. 

Quando va usato il filo interdentale? 

Il filo interdentale secondo le ultime pubblicazioni scientifiche va usato prima dello spazzolamento, almeno una volta al giorno, preferibilmente la sera 

Aspetta, ho capito bene, non và usato dopo lo spazzolamento? 

È si, la scienza ci suggerisce di usarlo prima dello spazzolamento, perché se usiamo ad esempio un dentifricio al fluoro, il principio attivo grazie allo spazzolamento riesce a penetrare nelle zone interdentali, precedentemente pulite dal filo interdentale, quindi il fluoro che ci offre una protezione dalla carie, riesce a permanere negli spazi interdentali, libero di svolgere la sua funzione antibatterica e quindi anticarie. 

Ma perché viene consigliato il filo interdentale alla sera? 

Bè, la risposta a questa domanda è molto facile, perché i nostri denti durante la notte sono più facilmente aggrediti dai batteri, in quanto c’è naturalmente una minor salivazione e quindi i batteri riescono ad agire indisturbati essendo più efficaci e riuscendo ad aggredire lo smalto dentale più facilmente.

Che filo interdentale devo usare? 

Ogni persona ha bisogno di un diverso filo interdentale, sono disponibili sul mercato una miriade di fili interdentali diversi ed adatti ai diversi pazienti. 

Il tuo igienista dentale può consigliarti il filo adatto al tuo caso, perché nel nostro mondo è tutto soggettivo e personalizzato, lasciati quindi guidare dal tuo igienista dentale di fiducia, che saprà consigliarti il filo adatto alle tue esigenze.  

E gli scovolini, sopo più facili da utilizzare? 

Sono ottimi anch’essi per la pulizia interdentale domiciliare, ma siccome non vi voglio annoiare ve ne parlerò nel prossimo articolo del mio blog. 

Stay tuned e rimani collegato  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Dental White Studio Dentistico e Igiene Orale

Via Giovanni Paolo II 61030 Montefelcino (PU)

Tel: 0721725125

WhatsApp 3203207109

Alex | Igienista dentale | in collaborazione con Macrofotografia odontoiatrica | Ogni immagine è autentica e di proprietà di Alex Tieni